mercoledì 21 ottobre 2009

Nuova sconfitta a Castellammare di Stabia

Il risultato finale è stato 79 a 72 a favore della formazione locale, La situazione si fa brutta.

15 commenti:

Anonimo ha detto...

Non si fa' brutta, si fa' tragica

Anonimo ha detto...

solo voi potevate prendere acito.non l' ha voluto nessuno.da quando c'è lui non avete piu vinto.......

Peppino Vignola ha detto...

Mi dispiace deluderti ma a perdere abbiamo iniziato prima di prendere Acito. E certamente non è colpa di Acito se abbiamo perso (almeno a Senise, non posso dare giudizi su Castellamare xché non c'ero). Certo ha bisogno di integrarsi negli schemi, così come da profano penso che la coabitazione con Palazzo sia non facile ma non per questo impossibile.

Peppino Vignola ha detto...

Poi scusa, che significa solo voi? Fino a prova contraria non credo che i giocatori scelti in questi ultimi 5 anni abbiano deluso (tranne uno, ma questo è un mio giudizio).

Anonimo ha detto...

bravo peppino io voglio rimproverare sl una cosa ke se ne deve andare mario totaro !!!!!!!! FUORI

Anonimo ha detto...

bravo fondiamo un gruppo per cacciarlo !!!!!!!!!!!!

Peppino Vignola ha detto...

Invece di cacciare Mario Totaro puoi trovate sponsor e soldi per fare una squadra di basket qui a Senise, in alternativa a quella di Totaro. Naturalmente inizi dalla serie D, vinci il campionato, poi gli spareggi interregionali (con le campane, a proposito l'unica squadra lucana in tanti anni che ha vinto gli spareggi è il Senise di quel incapace del presidente Totaro), li vinci e vai in C regionale. Se nel frattempo non sei fallito (intendo dire rimasto senza un euro) costruisci una squadra che possa fare il salto in C Nazionale. Se ancora non sei fallito, e sempre che la squadra che hai fatto vinca il campionato (l'Inter in teoria non ha rivaliin Europa) puoi fare il campionato nazionale e perché no, salire in B dilettanti. Tanto che ci vuole, se non saliamo è colpa del presidente Totaro.
Come avrai capito ti sto prendendo per il culo, ripeto per il culo, e ti invito, prima di giudicare quello che fanno gli altri (non solo il presidente Totaro) per passione, guardati dentro e vedi che stai facendo tu per il basket a Senise. E' difficile anche che paghi il biglietto, perché vedo quanto incassiamo ogni partita e c'è da vergognarsi, non si riesce a pagare nemmeno il tavolo (intendo i giudici di tavolo). Pensi che sia bello tornare dalle trasferte alle due di notte quando il giorno dopo devi lavorare? Lo fà Totaro, lo faccio anche io solo per passione, nella mia tasca non entra niente, al massimo qualche volta esce (distributore del gasolio). In quella di Totaro lo stesso.

Anonimo ha detto...

MARIO TOTARO almeno fa qualcosa per il paese...se senise è conosciuto in altre realtà lo si deve al basket, non di certo al sindaco o all'amministrazione in generale o al calcio che a senise fa veramente ridere!se non ci fosse il basket senise sarebbe uno dei tanti piccoli paesi buttati della basilicata...ti ricordo che in tutta la basilicata ci sono solo 2 squadre di c2 senise e montescaglioso(da poco tempo) e questo lo si deve a totaro che ogni anno si fa il culo per fare una bella squadra,si fa il culo per trovare soldi e sponsor!...SE POI A SENISE C'è QUALCUNO CHE SI RITIENE MEGLIO DI LUI NELLA GESTIONE DI UNA SQUADRA PREGO SI FACCIA AVANTI...VOGLIO PROPRIO CONOSCERE STO GENIO!
se non avete un c..zo da dire state zitti che fate davvero piu bella figura...senise sta andando a put..ne grazie a gente come voi prive di intelletto...capaci solo di giudicare anzichè collaborare...
guardat'v aru specchij prim e po parlat...
peppino scusa la terminologia...

Peppino Vignola ha detto...

Condivido quasi tutto quello che hai detto. L'invito a stare zitti no, perché tutti hanno diritto a dire quel che pensano (anche se sono sciocchezze, ah,ah,ah,ah)

Anonimo ha detto...

va be mario puo restare ma i mangia mangia devono sparire !!!!!!!!!!! ....

Peppino Vignola ha detto...

mangia mangia chi? Sono abbondante, straripante direi (non dite a mia moglie che l'ultimo abito che ho comprato è taglia 60 ma ho fatto cambiare l'etichetta con una 56) però tutto quello che mangio è frutto del mio lavoro.

nicola ha detto...

io direi che bisogna firmarsi prima di fare dichiarazioni del genere...o non si hanno più le palle per farlo? già è facile nascondersi dietro una tastiera (peppi scusa la parola usata ma quando ci vuoel ci vuole)

Anonimo ha detto...

chi sei nicola io nn mi firmo prk cn questo sito nn cio nnt a ke fare

nicola ha detto...

bene bravo allora che cosa scrivi a fare?e gia che ci sei fai un bel corso di scrittura italiana che ti farebbe bene....

giuseppe ha detto...

mettere in discussione Todaro? Muah! Ma gari tanti altri paesi della basilicata avessero personaggi con la passione e la resistenza di Mario. Avrà fatto qualche errore, vabbè, meno male altrimenti eravate in serie c1. Ma il problema non è Mario, il problema sarà quando Mario smetterà di fare il presidente! Chi sarà capace di fare altrettanto? Seguo con passione le vicende di Senise, e non solo, ma non vedo, chiedo scusa a Giuseppe, tanta altra gente intorno a Mario.